Se il 'Cry Baby' non 'Cry...ia'

Author: Sandro / Date: Sun, 09/28/2008 - 04:30 /

Personalmente non ho nulla contro l'inventiva del costruttore...ma dovrebbe ripassarsi meglio i 'filtri' che prevedono gli induttori 'accordati' in frequenza in modo che questi, pur se belli a vedersi, possano in qualche modo funzionare...

Risultato:

grande cacciavitata sulla bobina, l'ho letteralmente distrutta ed ho cominciato una serie di mesi amorfi con tanta muffa sul circuito del wah in attesa di riuscire a trovare un induttore ad 'hoc' tra le tante bobine, compresi 'relais' e 'trasformatorini' che sicuramente funzionavano meglio dell'induttore originale. Ma..il suono non era ancora definito come io me lo sarei aspettato.

Infine l'idea: certo del fatto che la 'semplicita' è sempre più pratica e funzionale rispetto a qualsiasi 'complicanza' di bellezza, visto che nella vita son tante le cose belle utili ma son tante anche le cose belle inutili, mi sono ricordato dei famosi induttori 'Fasel' che la ditta produceva già negli anni 70. Peraltro trovare un wah della 'Vox'  che faccia 'cry' come una volta oggi è un casotto: chi ce l'ha se lo tiene caro, chi non ce l'ha e lo volesse acquistare rischia di pagare 200 euro per un controvalore di 10 euro di materiale elettrionico e 20 euro di contenitore.

Ho allora pensato: quasi quasi ci metto un 'fasel' giallo o rosso anni '70. Il bello è che questo induttore, all'inizio, è stato costruito con nuclei 'rimediati' e, da quella che sembrava dovesse essere un prodotto di scarsa qualità, sono nati gli induttori migliori che io personalmente abbia mai potuto sentire su un Wah-Wah.

Un mio grande amico, che ancora non ritrovo in queste pagine e che spero di ritrovare presto, mi ha fatto l'ordine tramite internet ed ecco per le mani 2 induttori Fasel, uno giallo ed uno rosso. Il Fasel rosso lo conoscevo, il giallo non l'avevo mai provato, così prendo il mio ex 'Ccry-Baby' e ce lo monto...

Nel frattempo decido di inserire, come primo stadio, un transistor al germanio di tipo 'npn' e sostituire gli mpsa13 ed mpsa18 con degli ottimi 'bc517', anche se questi ultimi hanno i terminali 'collettore' ed 'emettitore' invertiti rispetto agli mpsa13 ed mpsa18.

La differenza di rapporto segnale/rumore rispetto agli mpsa18 è trascurabile dato che non ho incrementato il rumore sul pedale. In realtà  i bc517 hanno un guadagno maggiore rispetto ai mpsa18, anche se li descrivono sui 'databook' equivalenti..A volte gli equivalenti sono in eccesso, a me fa comodo così e li monto.

Ora vado a provare: magia! Finalmente ho ritrovato il vero suono del wah. L'escursione del potenziometro è pressochè totale, il suono caldo e definito: posso finalmente decidere, come ai vecchi tempi, che corsa poter dare al pedale. .Mancano 2 ultime cose: togliere la resistenza in parallelo all'induttore perchè voglio una bobina 'libera di esprimesri' ed il 'true-bypass'. Lo faccio senza il led: il wah se è in funzione si sente eccome.

Il true-bypass: molti consigliano di farlo bypassando il primo stadio. Io invece non l'ho bypassato: ho voglia che il 'germanio ci sia!", tanto si può fare lo stesso.
Ora non mi resta che tarare bene la corsa del pedale per ottenere l'intervento di suono che mi piace di più.

Considerazioni finali: 

  • non distruggete l'induttore originale come ho fatto io ma dissaldatelo delicatamente dal circuito del Cry-Baby
  • inserite al suo posto un buon induttore 'Fasel' (oggi è una riproduzione Dunlop fedele dell'originale Vox anni '70, ma vi assicuro che suona alla stesso modo.
  • non bypassate il primo stadio (buffer) per la modifica in true-bypass piuttosto sostituite il transistor in entrata con un buon 'germanio'
  • gli altri 2 stadi sostituiteli tranquillamente con 2 bc517 (sono darlington come l'mpsa18): fate attenzione perchè rispetto agli 'mpsa13 e mpsa18 hanno il collettore e l'emettitore invertiti e la base sempre al centro, quindi sul circuito vanno montati al contrario di come sono montati gli 'mpsa'.
  • variate sperimentalmente la resistenza in parallelo all'induttore o toglietela proprio,a seconda del risultato sonoro che più vi aggrada.
  • tarate la corsa del pedale (per vedere che tipo di escursione 'wah' si vuole, basta allentare un attimo l'ingranaggio imperniato sul potenziometro, suonare la chitarra girando il potenziometro a mano e, una volta trovata l'escursione preferita, si può rimontare l'ingranaggio sul potenziometro facendo attenzione che quest'ultimo resti posizionato così come lo avete provato)

Schema elettrico Cry Baby

 

Detto questo....Buona musica a Tutti con l'induttore nuovo ad il wah che di nuovo "cryia" perfettamente.

 

Spero di essere stato utile a qualche amico.

Un abbraccio a tutti.

Sandro.

Nota di Redazione: le fotografie allegate sono a scopo integrativo e non corrispondono al Wah descritto in quanto non pervenute.

Comments

SandroMon, 09/29/2008 - 09:03 September 29, 2008

Ciao,hai il mio stesso tipo di wha,soltanto che il mio ha uno stadio in più ed è fedele allo scjhema elettrico che ho postato. Comunque,prova i 'fasel' e prova a cambiare i transistor,i 'bc517' si trovano facilmente,ti debbo dire che personalmente sono soddisfatto del risultato,poi una volta regolata la corsa del pedale secondo il tipo di 'intervento che vuoi,il wha va proprio bene,è abbastanza caldo e presente.

Per il fatto che hai uno stadio in meno,siccome nel pedale c''è abbastanza spazio,potresti fare un piccolo circuito,con un germanio tipo ac127 ac176 ac194 ac187 (dovrebbero essere tutti di tipo 'npn',se ti dovesse servire una mano,sono disponibilissimo!

Ciao,un Abbraccio!

Sandro. :-))

http://blogshadow-56.blogspot.com/

...La vita è una nota distorta piena di armoniche pari e dispari bellissime... Sandro

SandroMon, 09/29/2008 - 09:06 September 29, 2008

 Siete veramente grandi,trovare il mio articolo così ben modificato con corredo di foto formattazione ecc..è stata veremante una gran gioia,vi ringrazio di cuore per la vostra competenza e gentilezza!!

Alecb,tu e lo staff siete un mito!

Grazie!!

un abbraccio!

Sandro. :-))

http://blogshadow-56.blogspot.com/

...La vita è una nota distorta piena di armoniche pari e dispari bellissime... Sandro

nanoMon, 09/29/2008 - 13:19 September 29, 2008

...e per il Vox V847???

C'è qualche miglioria: true bypass, fasel etc...

SandroMon, 09/29/2008 - 14:44 September 29, 2008

 oh yeahhhhhhhhhhhh!!

Sicuramente con i 'fasel' va meglio,a meno che non ce ne hai uno 'vecchissimooooo' ,in tal caso ti consiglierei di lasciargli la sua 'personalità'..comunque,puoi fare le stesse modifiche che ho fatto io sul cry,il vox in questione ha due soli stadi costituiti dagli mpsa18 che puoi sostituire senza problemi con i 'bc517'',la resistenza in parallelo alla bobina la sostituirei con un trimmer che va tarato,lo puoi inserire  da 100,150 kiloohmm,

il true-bypass lo puoi fare tranquillamente in questo modo:

(consideriamo il doppio deviatore a 6 poli,tanto per il segnale ci interessano questi,se poi usi il 9 poli per il led,non credo avrai difficoltà ad inserire il led in fase di attivazione del pedale.)

Switch a 6 poli:

1) polo centrale = input del pedale (lo dissaldi dal circuito stampato del wah)

2) 1 polo laterale corrispondente alla sezione dello switch /centrale utilizzato = input che va al cirduito del wah

3) il polo laterale rimasto ponticellalo con il laterale che si trova in asse dell'altra sezione dello switch

4) polo centrale altra sezione dello switch= output del pedale(dissaldalo dal circuito stampato del wah)

5) il polo laterale rimasto libero (gli altri 2 li hai ponticellati),collegalo all'output del circuito del

wah

hai ottenuto così un ìtrue-bypass senza segnalazione luminosa.se devi mettere il led devi utilizzare uno switch a 9 poli.

Ciao,spero di esserti stato di aiuto.

Un abbraccio

Sandro :-))

.http://blogshadow-56.blogspot.com/

...La vita è una nota distorta piena di armoniche pari e dispari bellissime... Sandro

SandroMon, 09/29/2008 - 14:48 September 29, 2008

 Note:!!! se sostituisci i transistor,ricordati che il terminale centrale dei 'bc517' è la 'base', come per gli 'mpsa18'

ma devi invertire i terminali laterali perchè i 'bc517' hanno questi terminali 'invertiti' rispetto agli 'mpsa' Ok?

Ciao"! Sandro. :-))

 

http://blogshadow-56.blogspot.com/

...La vita è una nota distorta piena di armoniche pari e dispari bellissime... Sandro

Pearly Gates (not verified)Mon, 09/29/2008 - 16:57 September 29, 2008

Io per modificare il mio VOX847 ho montato un Fasel Rosso ed ho seguito queste istruzioni:non ho cambiato i transistor, ne ho fatto il true bypass magari se mi gira lo farò.         homepage.ntlworld.com/s.castledine/greenfuz/wah.html 

SandroTue, 09/30/2008 - 14:24 September 30, 2008

 E'' ovviamente un discorso di piacere personale,se il tuo vox  v847 ti piace così con il fasel rosso con i transistor originali e senza true bypass perchè no? credo che comunque il vox sia sempre superiore al cry-baby tipo cb95 sul quale ho apportato le modifiche,'stravolgerlo',era l'unica soluzione per farlo funzionare come si deve,nel tuo caso credo che il tuo vox già vada molto bene così come si trova,anche se in futuro puoi sempre provare a modificarlo e vedere se ti piace lo stesso,ti comprendo benissimo,perchè so che se avessi avuto io un vox,difficilmente avrei apportato modifiche...oppure sì..dipende sempre da un piacere personale nel sentirlo suonare in un modo o nell'altro.

Ciao un abbraccio e buon wahhhhhhh!!

:-)) Sandro.

 

http://blogshadow-56.blogspot.com/

...La vita è una nota distorta piena di armoniche pari e dispari bellissime... Sandro

Pearly Gates (not verified)Tue, 09/30/2008 - 16:56 September 30, 2008

Guarda sto giapponese che studio si è fatto per farlo diventare un VOX 846

www003.upp.so-net.ne.jp/kazuhee/ewahmod1R.htm

 

SandroWed, 10/01/2008 - 11:22 October 01, 2008

 Aspideeee!!  fighissimo,stò giapponese è un geniaccio!! e tu pensa..quando nel 1983 mi rubarono in cantina tutti gli effetti,cavi amplificatore da famme piagne per tanto tempo,il wah che avevo e che m'hanno rubato,era proprio il v846 e ancora me stò a rosicà! inutile descriverti il suono,era particolare e molto incisivo..bah,comunque ora il mio cry baby va bene,salvo altre idee di modifica per ora lo lascio così.

Comunque ti ringrazio infinitamente,vedere le modifiche del 'nipponico' mi è stato veramente utile.

Ciao e Grazie,un abbraccio :-)) Sandro.

http://blogshadow-56.blogspot.com/

...La vita è una nota distorta piena di armoniche pari e dispari bellissime... Sandro

Pearly Gates (not verified)Wed, 10/08/2008 - 12:53 October 08, 2008

ti do un atro link preziosowww.tubeampdoctor.com/advanced_search_result.phpguarda gli ultimi due potenziometricon valori diversi da 100k in modo modificare lo sweep       

SandroThu, 10/09/2008 - 15:04 October 09, 2008

 grazie!!! 6 un amico! comunque,come ultima modifica ho inserito in ingresso un primo stadio a 'fet' ed ho riequilibrato la corsa del pedale ..................bellissimoo!! 

Vorrei fare le foto delle modifichè,compresa la variazione al circuito stampato per il 'true-bypass' ma in web sono alquanto imbranato,se riesco a convincere mio figlio e magari le mando via email al grande Alecb magari posso dare uanmano un  pò a tutti,in definitiva le modifiche apportate a 'stò 'non-cry' sono interessanti,

proviamo un potenziometro da 150-200 k e vediamo come risponde lo stadio finale del wah!!

vi farò sapere!!

ciao,un abbraccio! :-)) Sandro.

http://blogshadow-56.blogspot.com/

...La vita è una nota distorta piena di armoniche pari e dispari bellissime... Sandro

ZannaWed, 10/01/2008 - 17:58 October 01, 2008

Ciao, io ho modificato cry baby in lungo e in largo.

Qualche riassunto delle mie conclusioni negli anni e commenti sulle fasel le potete trovare sul forum di www.diyitalia.eu

Se volete delle fase lmi sento di consigliarvi www.tubes.it (italiano e affidabilissimo) o www.banzaieffects.com (molto fornito ma tedesco, mediamente 5 euro in più di spedizione).

 

Ciao!

Zanna

 

SandroThu, 10/02/2008 - 09:45 October 02, 2008

 ue!! ho letto,molto interessante,io ho eseguito modifiche diverse perchè ho letteralmente 'odiato' l'induttore di serie del cb95,ora il suono è + o - quello che volevo,grazie per le dritte,possono essere utili a tutti.

Riguardo i 'fasel' mi sono stati ordinati su Banzai ed hai ragione,sono affidabili sia per la qualità cjhe per la serietà nella consegna,credo che continuerò ad ordinare a loro che vado sul sicuro.

Grazie di tutto,6 un amico!

un abbraccio!  :-)) Sandro. 

http://blogshadow-56.blogspot.com/

...La vita è una nota distorta piena di armoniche pari e dispari bellissime... Sandro

Mr.TWed, 10/01/2008 - 23:38 October 01, 2008

Mitico Sandro!!!

Proprio stamani ero alle prese con le modifiche di un Vox V847 e di un Fulltone Clyde Deluxe...

Qualche integrazione al tuo splendido articolo: dopo aver confrontato ogni genere di induttanza (autocostruite, Dunlop, fasel nuove e vecchie, Fulltone) sono arrivato alla conclusione che la più somigliante alla vecchia fasel rossa, oggi è la fasel gialla! E' quella che ha il "morso"...

La Fasel rossa attuale invece mi sembra molto simile alla Dunlop.

Ora arrivano le sorprese...sai che esistono 3 diversi tipi di Fasel gialle? O meglio, a catalogo ce n'è sempre stata una soltanto, ma osservandole direttamente (le compro a decine), ho notato che esteticamente sono cambiate, la plastica gialla è diversa e così la bobina all'interno. Le ho misurate e ho notato che anche i valori di resistenza e induttanza sono leggermente diversi, due hanno caratteristiche simili e una ha una resistenza maggiore. CAOS!

A livello sonoro non mi sembra che ci siano differenze abissali, ma devo ancora fare confronti approfonditi.

Altra sorpresa: i nuovi Vox V847! Quello che viene definito "exact original specification" nel libretto di istruzioni in realtà si rivela uno wah con circuito bufferizzato a 3 transistor e numerosi SMD...ciao modifiche!

SandroThu, 10/02/2008 - 09:33 October 02, 2008

 hei grande!!! queste tue informazioni,per me sono 'oro'!! sinceramente non sapevo ci fossero altri tipi dai 'fasel' giallo,comunque,quello che ho montato mi piace un casino,devo ancora finire di tarare il pedale,perchè mi sto finalmente allestendo la 'pedal-board' personale..una volta tanto faccio qualcosa per me he he!! I vox  v847 se lo hai trovato costruito così già non mi piace,come dicevo nell'articolo,la semplicità è la meglio cosa. per quanto riguarda le induttanze,che trovi con res. diversa ecc,è normale,una bobina può avere lo stesso punto di lavoro anche se con caratteristiche diverse,questo dipende dai materiali impiegati,cioè: si può 'eccedere' nel nucleo oppure nel 'rame',ma il risultato in teoria è lo stesso,è un principio utilizzato anche nei trasformatori,poi la risultante è sempre comunque in rapporto ai tipi di materiale usato e dove non c'è dimensione di nucleo (pacco lamellare) c'è più dimensione di rame,almeno per le 'potenza' e le 'tensioni' è così per le frequenza in teoria non ci dovrebbero essere variazioni,ma tu sai meglio di me che spesso ciò che funziona su 'carta' non funziona nella realtà e molto spesso la teoria non si fonde bene con la pratica. 

Modifiche su un circuito in smd? 

Giusto l'altra settimana,sono andato al negozio di elettronica che tu conosci (anzi a propostito il titolare ti manda un saluto) perchè non ho mai sperimentato in smd e volevo vedere l'eventualità di fare un fuzz esasperatissimo su un microcircuito....come hanno cominciato a descrivermi tecniche,saldatori speciali,aria calda per saldare i componenti e grossa lente di ingrandimento perchè non ci vedo una mazza  ecc..beh mi è venuta la malinconia di continuare con i transistor 'chessivedonoooo!!'  

Come ti comprendo,caro mio,l'smd' a parte lo 'spazio' sul circuito non è neanche una gran bellezza..poi proviamo a togliere un componente per sostituirlo..per questo discorso ho buttato via 3 cellulari meglio i tuoi transistor al germanio!! he he!!

ti saluto e ti abbraccio,Amicone,mi ha fatto veramente piacere incontrarti tra stè pagine!

P.s. se quì a Roma posso darti una mano x qualcosa che ti serve,non fare complimenti ok?

ciao carissimo,a presto.

:-)) Sandro. 

 

http://blogshadow-56.blogspot.com/

...La vita è una nota distorta piena di armoniche pari e dispari bellissime... Sandro

Mr.TMon, 10/06/2008 - 18:33 October 06, 2008

Non mi fermano nemmeno gli SMD...dove c'è stagno c'è possibilità di modifica! ( o quasi! )

Comunque devo dire che il nuovo VOX è stato riprogettato bene (SMD a parte) e l'effetto di base è migliore rispetto al V847 precedente, ha solo degli acuti spaccatimpani che disturbano un po'... potevano anche farlo true bypass però!

Salutame 'er titolare! Non ho più avuto modo di chiamarlo...

Ciao!
Mr.T

SandroTue, 10/07/2008 - 12:24 October 07, 2008

Sìssì, a me ha soltanto  fatto un pò 'senso'vedere stò tipo di elettronica,ma è un fatto epidermico,non sopporto l'elettronica digitale e quella che ci debbo spendere molto in attrezzatura per realizzare un circuito di pochi euro,sono rimasto così all'analogico più semplice possibile con pedalozzi e pedalò che ti fanno 'boop' all'inserimento eh eh ,ma è un fatto mio soggettivo,tu vai bene così,devi essere continuamente aggiornato ed in grado di fare di tutto perchè il mercato non perdona, Ti comprendo benissimo e spero che ti vada sempre tutto alla Grandeeeeeeeeeeeee!! fin'ora non ho trovato una critica negativa sul tuo lavoro tra pedali e non,questo mi fa piacere veramente,credimi,quando sento parlare dei pedali di 'Mr.T.' penso ad un vero amico che ho da qualche parte e che un giorno in un modo o nell'altro avrò il piacere di abbracciare.!

Grazie,grande!

a presto. un abbraccio.

:-)) Sandro.

 

http://blogshadow-56.blogspot.com/

...La vita è una nota distorta piena di armoniche pari e dispari bellissime... Sandro